Il set si compone di 8 render ambientati in situazioni differenti.

Il tutto è stato realizzato con DazStudio 4.10, utilizzando Iray come motore di rendering.

Fotoritocchi realizzati con l’ausilio di Affinity Photo, LensFlare Studio  e Luminar.