Applicazioni

Luminar 2018 include l’ottimizzazione per il cielo basata su Intelligenza Artificiale!

Da un paio d’anni utilizzo, tra i miei tools, Luminar di Skylum Software, al momento denominato Luminar 2018.

Oggi giunto alla versione 1.3.2 (e a detta di Skylum, a dicembre dovrebbe includere anche una gestione integrata dell’archivio fotografico – feature promessa sin da Luminar 2017 e di cui in molti un po’ temevamo fosse solo un miraggio), porta un sistema di ottimizzazione del cielo tramite routine basate su AI e rete neurale. In questo modo sarà più semplice ottimizzare le foto dei paesaggi, senza utilizzare maschere e layer aggiuntivi.

Luminar, almeno inizialmente, è nato come “concorrente” di Adobe Lightroom e del (fu) Apple Aperture. Gli sviluppatori lo hanno fatto crescere in maniera costante nel corso dei suoi due primi anni di vita, ed ormai è un’applicazione stabile, veloce, e flessibile.
Tra l’altro hanno incorporato i preset di un’altra app di Skylum: Tonality.
Secondo me l’obbiettivo è quello di incorporare le funzioni delle varie app all’interno di Luminar (e di Aurora HDR, l’altra app su cui Skylum sta investendo molto e che svolge un ruolo un po’ differente rispetto a Luminar, in quanto orientato verso la fotografia HDR).

Ho deciso di utilizzare Luminar perchè sin da subito mi è sembrata un’app innovativa. Inoltre, non avendo mai utilizzato Aperture (per mia fortuna, visto la fine che gli è toccata) e non volendo investire negli abbonamenti di Adobe, ho ritenuto più conveniente optare per Luminar. Certo, tra la prima release e la 2018 ho dovuto pagare una quota di upgrade, ma guarda un po’, Skylum ha deciso di non far pagare agli utenti l’upgrade a Luminar 2019. Insomma, questa è l’occasione per accaparrarsi una copia di Luminar! Tra l’altro, come leggerete nel comunicato stampa, sono presenti numerosi bonus in caso di acquisto del software.

Di seguito il comunicato stampa integrale di Skylum Software:


AI Sky Enhancer: più di un’innovazione, è una svolta

Skylum ha rilasciato un aggiornamento gratuito di Luminar che introduce AI Sky Enhancer, progettato per aggiungere dettagli e drammaticità al cielo con un solo slider.

Bellevue, WA, 1 novembre 2018 – Skylum Software ha rilasciato oggi un aggiornamento gratuito di Luminar, il pluripremiato editor di foto, presentando il filtro AI Sky Enhancer. Sviluppato nel laboratorio di intelligenza artificiale dell’azienda, AI Sky Enhancer aggiunge profondità, definizione e dettagli a qualsiasi cielo quasi istantaneamente, grazie ad un semplice slider.

AI Sky Enhancer è un nuovo strumento rivoluzionario per migliorare automaticamente i cieli e renderli belli senza bisogno di maschere e strati. Ciò consentirà ai fotografi di risparmiare un’enorme quantità di tempo nella post-produzione, consentendo ai fotografi di qualsiasi livello di abilità di ottenere cieli straordinari .

Centinaia di migliaia di foto che incorporano diversi gradi di tonalità di cielo sono state utilizzate per addestrare una profonda rete neurale che alimenta il filtro AI Sky Enhancer e consente a Luminar di analizzare ogni immagine e rilevare (e regolare) solamente il cielo. Il risultato è un controllo automatico completo del cielo. AI Sky Enhancer funziona con tramonti, cielo azzurro, cielo parzialmente soleggiato, nuvole temporalesche e praticamente qualsiasi altra scena di cielo immaginabile.

“E anche se questo aggiornamento è di per sé straordinario, questo è solo l’inizio. Luminar include ora un innovativo motore di elaborazione neurale che consente a tutti gli utenti di Luminar di sfruttare la potenza dell’IA. Questo darà al team Skylum la possibilità di introdurre più frequentemente ulteriori strumenti intelligenti e automatizzati”, spiega Dima Sytnik, CTO e co-fondatore di Skylum. “Aspettatevi nuove funzionalità innovative basate su AI in Luminar nell’immediato futuro.”

Il nuovo filtro potenziato dall’intelligenza artificiale arriva sul mercato prima di Luminar 3 con le Libraries, che verrà consegnato ai possessori di Luminar dal 18 dicembre. Skylum ha adottato una decisione senza precedenti, quella di offrire tutte le nuove funzionalità di Luminar – piccole e grandi – senza costi aggiuntivi per gli attuali proprietari di Luminar 2018, fino alla fine del 2019.Questo includerà Luminar 3 con Libraries, che permetterà ai fotografi di organizzare, sfogliare e modificare le immagini al volo. In più, i clienti Luminar non dovranno pagare una quota di abbonamento annuale.

I nuovi e attuali utenti di Luminar riceveranno anche un pacchetto promozionale aggiuntivo, che include un abbonamento Pro di tre mesi per ViewBug (valore di $42), un abbonamento Pro di due mesi per KelbyOne (valore di 40$), una scelta di un qualsiasi ebook da Rocky Nook (valore di $40), l’Awesome Landscapes Tutorial di Daniel Kordan (valore di $80) e una gift card da $20 per l’acquisto di qualsiasi prodotto Manfrotto/Gitzo del valore di $120 o superiore.

Luminar è disponibile per i nuovi clienti a soli €59. Gli utenti attuali di altri software Skylum, tra cui Aurora HDR , Photolemur e i prodotti Skylum legacy possono acquistare Luminar al prezzo speciale di €49.

Informazioni su Skylum Software

Skylum Software (in precedenza Macphun) è uno sviluppatore di software fotografici con sede a Washington, che ha la missione di rendere semplici e intuitive le complesse procedure di fotoritocco. Grazie ad un approccio innovativo e alle innovative tecnologie brevettate, i prodotti di Skylum hanno vinto decine di premi, tra cui il premio Best of the Year di Apple per sei anni consecutivi. Luminar è stata premiata con il premio Best Imaging Software 2017 da TIPA e Best Software Plugin ad ottobre 2017 dai Lucie Technical Awards. Aurora HDR è stata selezionata come la Best Mac App del 2017 da Apple.

Per saperne di più su Skylum, visita http://skylum.com/.


Dal mio punto di vista personale, ho trovato Luminar uno strumento molto pratico e versatile nell’ottimizzare i miei render in un batter d’occhio.
I numerosi preset nel mio caso sono più che sufficienti, e la possibilità di personalizzarli aggiungendo effetti da un ampio portfolio, aggiunge la ciliegina sulla torta.

Ho appena installato l’update e quanto prima verificherò la bontà del nuovo Sky Enhancer, magari con qualche foto delle ultime vacanze.

Se vi piace ritoccare le vostre foto, se siete fotografi esperti o semplici appassionati, il mio consiglio è quello di dargli una possibilità.

 

Per conoscere invece le differenze rispetto a Lightroom di Adobe:

Guarda la comparativa tra Luminar e Lightroom

 


ESEMPI

Lascia una risposta

quindici + 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.